Hardware Tweakers
https://www.hwtweakers.net/forum/

[PC] Max Payne 2: The fall of Max Payne - Review
https://www.hwtweakers.net/forum/viewtopic.php?f=61&t=14980
Pagina 1 di 1

Autore:  Master of Mouse [ 05 ago 2011 08:53 ]
Oggetto del messaggio:  [PC] Max Payne 2: The fall of Max Payne - Review

Scritto da: rootkill
Pubblicato da: rootkill
Data: Dom 09 novembre 2003 alle 02:12

methos5000 ci propone quest'approfondita recensione di Max Payne 2: The fall of Max Payne per PC



The fall of Max Payne

Introduzione

<<Dopo il grande successo, e i 4 milioni di copie vendute, il buon Max si prepara ad attraversare un'altra tempesta: di sicuro avrete pensato che il caro Max fosse rinchiuso in qualche penitenziario di massima sicurezza, dopo le migliaglia di uccisioni in una 'mattanza' senza precedenti... e invece no, il 'sig. Payne' lo ritroviamo ben riintegrato nel dipartimento di polizia di New York, pronto a portarci di nuovo in un'avventura piena d'azione e colpi di scena, dopo la tragedia che lo colpì nella precedente edizione, che portò il caro Max a scaricare interi caricatori. Si pensava che le avesse passate proprio tutte...>>

methos5000 

Trama

Max Payne 2 è una violenta ed intrigante storia d'amore: la trama si snoda attraverso una complessa struttura ricca di intrighi e colpi di scena. La struttura dell'intreccio è molto assomigliante alla prima edizione: ci porta nuovamente a percorrere i passi del caro Max in una sorta di flashback; risvegliatosi in ospedale, colpito quasi mortalmente e accusato di omicidio, ci accompagnerà con i sui ricordi indietro nel tempo tra sparatorie e vecchi incontri...

Requisiti di sistema

  • CPU 1Ghz PIII/Athlon o 1.2Ghz Celeron/Duron
  • s.video 32MB AGP
  • 256MB RAM
  • 1.5 GB spazio libero su hard disk
  • Windows 98/ME/2000/XP
  • DirectX 9.0
  • tastiera e mouse

Caratteristiche tecniche

Il gioco è estremamente ben fatto: quello che, sicuramente, colpisce subito il giocatore è l'eccellente realizzazione tecnica. La grafica è strepitosa e in alcuni casi direi degna dei capolavori di prossima uscita. Il sonoro è eccezionale, non tanto per le musiche, comunque ottime, quanto per il parlato: sia i discorsi fra i vari personaggi che le voci della telvisione sono realizzate ottimamente. Si gioca con la stessa modalità della precedente versione, anche se la "Remedy" ha apportato alcune modifiche al 'famigerato' bullet time, innovazioni che scopirrete giocandoci... Sono state aggiunte alcune varietà nei livelli, soprattutto quelli in cui si impersona "Mona", l'interprete principale, donna nonché amore di Max, che con il fucile da cecchino deve difendere il protagonista dai nemici che vogliono ucciderlo. Un'altra novita è la possibilità di interaggire con molti oggetti che troviamo sul nostro cammino, come scatoloni, sedie, secchi, etc. prestando attenzione a non fare troppo rumore; oltre all'IA estremamente efficace, dove ritroviamo i nemici che si prodicano in evoluzioni  che ci rendono la vita più difficile, si nota subito come sono estremamente veritieri i movimenti dei nemici caduti per i nostri colpi mortali. Insomma, tutto questo rasenta la realtà: gli sviluppatori si sono dati veramente da fare per rendere più appetibili le sequenze di gioco e a mio avviso ci sono riusciti in pieno.

<<In definitiva, questo gioco è davvero esaltante anche se ha i suoi difetti: ridotta longevità, riproduzione degli effetti sonori delle armi che sinceramente poteva essere migliore visto la qualità complessiva del suono, e del gioco stesso.>>

Test(s)

Configurazione di prova

  • Abit NF7 - AMD Athlon xp2600+ [barton] - Sapphire Atlantis ATi 9700PRO - Creative SoundBlaster Live! 5.1 - Creative Inspire 4.1

Impostazioni

Le impostazioni sono molto intuitive, l'audio supporta l'EAX e la grafica viene impostata al primo lancio del gioco, dove viene riconosciuto il sistema in uso e che viene settato automaticamente, anche se volendo lo si può configurare  manualmente su tre livelli:

  • settaggi bassi [ottimizza la grafica per PC meno performanti]
  • medi
  •  massimi [per macchine di tutto rispetto]

Mettendo i settaggi al massimo, una volta dentro il gioco, possiamo ulteriolmente aumentare le definizioni delle texures con una barra da spostare a piacimento: più la si alza e più è sensibile il miglioramento dei dettagli visivi.

Ecco come si presentano le finestre di configurazione

Considerazioni

Il gioco, con i settaggi al massimo [AA 4x / AF 16x / depth 32bit / texture filtering trilinear / high texture def. / EAX / etc.] gioco 'gira' fluido, senza alcun rallentamento anche nei momenti più concitati, non dando segni percettibili di interferenze. Con sistemi meno performanti di quello in prova, impostando dei settaggi  'medi', si perde un po' in qualità grafica, ma il gioco non scatta.



Screenshot(s) & Conclusioni

Ci troveremo a percorrere ambientazioni gia viste nella precedente versione...

Ambientazioni molto ben fatte, alcuni particolari rasentano il foto-realismo!

I corpi dei nemici morti assumono posizioni molto verosimili

In mezzo a tanta meraviglia, non poteva mancare un po' di sensualità!

Conclusioni

Il gioco ha soddisfatto appieno tutte le mie aspettative: grafica mozzafiato, sonoro sempre molto intenso e integrato perfettamente nell'atmosfera del gioco. "Max Payne 2" è uno di quei giochi che si finiscono tutto di un fiato, quei pochi difetti che ha passano praticamente inosservati, in quanto ci si immerge pienamente nell'ambientazione...

Pagella

  • Grafica: 8
  • Sonoro: 8
  • Giocabilità: 7
  • Longevità: 6
  • Complessivo: 7,2

Hardware Tweakers ringrazia "Enchantia" [assistenza consoles/videogames X-BOX/PS2/GAMECUBE] via Attilio Hortis, 37 Roma - tel. 062751794 per aver fornito il gioco

Ricordo che, inoltre, è possibile discutere di "Max Payne 2" sul forum a questo indirizzo [qui, sempre sul forum, una breve discussione sulle 'pecche' di questo gioco]

Federico, A. Moretti - Hardware Tweakars Admin


Pagina 1 di 1 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
http://www.phpbb.com/