Pagina 1 di 1

Recensione e prova in overclock abit an7 uGuru

Inviato: 05 ago 2011 19:37
da Master of Mouse
Pubblicato da: DaXaDy
Data: Dom 14 marzo 2004 alle 09:57

[html]
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/arti ... _small.jpg" title="clicca per ingrandirla" alt=""/><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/guru-l.gif" alt=""/></p>
<p>hwtweakers ha ricevuto in recensione direttamente dal support abit tech italy la nuova nata abit<br/>
parliamo della AN7 uguru con chipset Nforce2 ultra400, sviluppata per le cpu amd con bus 100/133/166/200<br/>
le differenze sostanziali che pi&ugrave; saltano all'occhio dell'acquirente e nostro, sono il dissipatore<br/>
del northbridge diverso dal precedente vantec che equipaggiava la nf7, le porte di comminicazione ide<br/>
disposte in maniera diversa e di un colore verde, gli slot delle ram, che adesso sono di colore diverso,<br/>
per poter rendere intuitiva la disposizione del dual channel ( lilla e nero)le due presette spdf in/out<br/>
per la fibra ottica e il nuovissimo display posto in basso a sinistra in stile epox 8rda+<br/>
per segnalare le varie fasi di check del boot, e per finire la chicca su cui abit ha puntato moltissimio<br/>
ovvero il processore montato sulla an7, che la differenzia del tutto con la sorella nf7, parliamo ovviamente<br/>
del chip Uguru, che come vedremo in seguito,dovrebbe rendere in teoria pi&ugrave; semplice monitorare la mobo,<br/>
in quanto integrato da un software di gestione che spazia dal controllo delle ventole all'overclock.</p>

<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/004.JPG" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/005.JPG" alt=""/></p>
<p>dati dichiarati dal costruttore</p>
<p>Features <br/>
&nbsp;<br/>
&nbsp;<br/>
&nbsp;Processor<br/>
- Supports AMD-K7 Socket A 266/333/400 MHz FSB Processor <br/>
&nbsp;</p>
<p>&nbsp;Chipset<br/>
- NVIDIA nForce2 Ultra 400 chipset with MCP-T<br/>
- Integrated 128-bit memory controller<br/>
- Supports Advanced Configuration and Power Management Interface (ACPI)<br/>
- Accelerated Graphics Port connector supports AGP 8X/4X (0.8V/1.5V)&nbsp; </p>
<p><br/>
&nbsp;Memory<br/>
- Three 184-pin DIMM sockets<br/>
- Supports 3 DIMM Un-buffered DDR 266/333<br/>
- Supports 2 DIMM Un-buffered DDR 400 </p>
<p><br/>
&nbsp;ABIT Engineered<br/>
- ABIT &micro;Guru&trade; Technology<br/>
- ABIT SoftMenu&trade; Technology<br/>
- ABIT FanEQ&trade; Technology<br/>
- ABIT MaxFID&trade; Technology<br/>
- ABIT CPU ThermalGuard&trade; Technology<br/>
- ABIT FlashMenu&trade; </p>
<p>&nbsp;&nbsp; <br/>
&nbsp;SATA 150 RAID<br/>
- On board SATA PCI Controller<br/>
- Support 2 channels SATA 150 RAID 0/1 </p>
<p><br/>
&nbsp;Audio<br/>
- 6-Channel AC 97 CODEC on board<br/>
- Professional digital audio interface supports optical S/P DIF In/Out<br/>
- NVIDIA SoundStormTM Technology with real-time Dolby Digital 5.1 encoder <br/>
&nbsp;<br/>
&nbsp;<br/>
&nbsp;LAN<br/>
- On board Realtek 10/100 LAN&nbsp; <br/>
&nbsp;<br/>
&nbsp;IEEE 1394<br/>
- 3 ports IEEE1394 Supports 400 Mb/s data transfer rate&nbsp;&nbsp; <br/>
&nbsp;<br/>
&nbsp;Internal I/O Connectors<br/>
- 1 AGP 8X/4X slot, 5 PCI slots<br/>
- Floppy Port supports up to 2.88 MB<br/>
- 2 x Ultra DMA 33/66/100/133 Connectors<br/>
- 2 x SATA 150 Connectors<br/>
- 2 x USB headers, 1 x IEEE 1394a header, 2 x CD-IN </p>
<p>&nbsp;Back Panel I/O<br/>
- 1 x PS/2 Keyboard, 1 x PS/2 mouse<br/>
- 1 x Serial Port connectors, 1 x Parallel Port connector<br/>
- 1 x S/P DIF Input, 1 x S/P DIF Output<br/>
- Audio connectors (Front Speaker, Line-in, Mic-in, Center/Sub, Surround Speaker)<br/>
- 2 x USB, 1 x IEEE1394 Connector<br/>
- 2 x USB, 1 x RJ-45 LAN Connector <br/>
&nbsp;</p>
<p>la confezione &egrave; spettacolare, il manuale e tutta la dotazione &egrave; racchiusa in due scatole bianche con il logo <br/>
abit, troviamo un bracket con 2 usb 2.0 e una firewire , i cavi s.ata un cavo ide e uno floppy,oltre<br/>
ovviamente il disco dei driver e il floppy dei driver s.ata, e la piastrina che viene sistemata sul case,il pcb<br/>
sempre di spessore generoso &egrave; del famoso colore rosso abit, presenta i fori al lato del socket molto utili per il fissaggio di waterblock, mediante<br/>
l'ottima staffa S4 by PcTunerShop, il layout ordinatissimo e pulito come ormai siamo abituati a vedere, <br/>
pochissime le differenze tra an7 e nf7 riguardo al modulo di alimentazione di cpu chipset e memorie,<br/>
la nostra attenzione &egrave; stata subito rivolta ad una piccola curiosita, su web sono state notate foto, dove sul pcb<br/>
era evidentissima una pista troncata in maniera grossolana, girato il pcb della nostra an7, notiamo, che la pista in<br/>
questione &egrave; intatta, molto probabilmente si tratta di una modifica apportata di recente,</p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/006.JPG" alt=""/></p>
<p>per il resto la motherboard &egrave; simile alla sorella, altre differenze sono le porte usb sulla mb che salgono a 4, le due prese ottiche<br/>
spdf in/out.<br/>
</p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/009.JPG" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/010.JPG" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/011.JPG" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/012.JPG" alt=""/></p>

<p>Bios</p>
<p>la versione del bios della nostra motherboard &egrave; la rel 1.3 award, le differenze anche qui, non sono poi molte rispetto<br/>
al bios della nf7, l'eprom una plcc32 &egrave; la stessa sigla dell'eprom che monta la nf7<br/>
</p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/bios00.JPG" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/bios01.JPG" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/bios02.JPG" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/bios03.JPG" alt=""/></p>
<p>entrati nel menu ram <br/>
per i settaggi, e provato + volte a riavviare, ci siamo accorti con cpu_z che se settato su aggressive turbo ecc. ecc:<br/>
il sistema impostava i timing come voleva lui e con valori diversi da quelli scelti, pi&ugrave; volte inoltre, il menu del settaggio<br/>
della ram si &egrave; bloccato, costringendo ad un riavvio da sudore gelido, </p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/bios05.JPG" alt=""/></p>
<p>la cosa invece che far&agrave; molto piacere &egrave; vedere che<br/>
la vdimm arriva fino ad un valore di 3.2 volt e la Vdd fino a 1.75 volt mentre rispettivamente su nf7 erano 2.9 e 1.7 volt.<br/>
il valore del voltaggio agp invece e molto diminuito rispetto alla nf 7 che aveva 1.8 volt contro gli 1.65volt della an7</p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/bios06.JPG" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/bios07.JPG" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/bios08.JPG" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/bios09.JPG" alt=""/></p>
<p>anche il menu pchealt status &egrave; diverso, adesso troviamo 4 menu, il 1&deg; temperature monitoring permette di visualizzare<br/>
le temperature, troviamo poi il monitor dei voltaggi, la monitorizzazione delle ventole e per ultimo un menu<br/>
che permette il controllo e l'equalizzazione delle ventole in base alla temp rilevata dai winbond.</p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/pchealt.JPG" alt=""/></p>
<p>in conclusione ci aspettavamo, dopo l'esperienza fatta sulla nf7, un bios un p&ograve; pi&ugrave; stabile da abit, e invece,<br/>
come vedremo pi&ugrave; avanti, anche su questa motherboard, troviamo molti problemi, confidiamo cmq sullo sforzo<br/>
della abit nel performare ancora di pi&ugrave; questa piattaforma splendida per le cpu amd<br/>
</p>

<p>Uguru</p>
<p>forse la novita pi&ugrave; eclatante delle nuove motherboard abit, &egrave; il microprocessore Uguru, processore, che ha<br/>
il compito di monitorare le temperature della mb e le relative tensioni di alimentazione, (aimhe ancora una<br/>
volta manca la tensione del chipset NB) con una nuova grafica molto accattivante, permette inoltre di controllare l'equalizzazione<br/>
delle eventuali ventole montate, sia di inviare un report tramite l'opzione black box, e per finire, la chicca che tutti<br/>
si aspettavano, controllare tensioni e parametri di overclock da windows, quest'ultima funzione viene svolta proprio<br/>
da uguru, e permette di memorizzare anche dei settaggi per poterli ripetere a piacimento, non siamo cmq riusciti ad<br/>
ottenere nulla da questa funzione, infatti abbiamo provato + volte ad usarlo, ma abbiamo ottenuto solo, un blocco del<br/>
sistema che ci ha costretti a resettare il pc, la monitorizzazione ambientale ovvero le temperature e i voltaggi della<br/>
MB possono essere rilevati solo da Abit EQ, anche se &egrave; presente un chip ambientale winbond, hwdoctor utility non funziona,<br/>
e come lui anche sisoftware sandra non legge la temp e i voltaggi. in compenso clockgen wcpuid, permette di sopperire alla utility di clock di uguru.</p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/001_2.jpg" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/002.jpg" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/003.jpg" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/004.jpg" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/clockgen.JPG" alt=""/></p>

<p>Configurazione e prova</p>
<p>la configurazione della prova in overclock della motherboard &egrave; la seguente</p>
<p>barton 2500+<br/>
256mb di kingston hyperx pc3500 chip ch-5<br/>
256mb di geil platinum pc3700<br/>
scheda video sapphire ati radeon 9700 pro<br/>
raffreddamento by pctuner ybris hfe 1.6 <br/>
maxyjet 1000 l/h <br/>
nova 800 al radiatore <br/>
20 litri di acqua</p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/an14.JPG" alt=""/><br/>
</p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/an10.JPG" alt=""/></p>
<p>effettuati i collegamenti e accesa la motherboard, abbiamo effettuato i settaggi preliminari, e messo il processore<br/>
con vcore def a 200 x 11, caricato il SO e installati i driver vers 2.45 nvidia e i driver della vga, abbiamo immediatamente provato <br/>
ad utilizzare uguru, ma i vari tentativi, hanno portato sempre al pulsante di reset, rimasti un p&ograve; male della cosa,<br/>
siamo tornati ai mezzi antichi, ovvero mano al bios e proviamola sta an7</p>
<p>premetto che la stessa cpu su NF7 rev 2 con bios release 10 ha raggiunto i 243 mhz di bus, cosa che sulla an7 non &egrave; riuscita<br/>
forse per il bios poco maturo, sappiamo per&ograve; che oltre alla abit , anche altri compilatori di bios ne hanno preparato uno,<br/>
cmq esponenzialmente , alzando il bus anche i risultati sono migliorati, la banda passante, &egrave; superiore a quella della<br/>
nf7, e in overclock la an7 &egrave; risultata + stabile della sorellina, sopratutto nei voltaggi di alimentazione, meno fluttuanti<br/>
rispetto alla nf7, siamo riusciti a benchare stabili a 230 x 11, mentre la scheda madre &egrave; rimasta in day use 24/7 a 227 x 11,5,<br/>
che non ci sembra un risultato di poco rispetto, ovviamente sappiamo tutti, che per un overclock, si la scheda madre &egrave; importante,<br/>
ma anche gli altri componenti non devono essere tralasciati,confidiamo in una release soddisfacente di bios, cosa che da abit ci aspettavamo<br/>
dall'inizio, vista l'esperienza fatta su nforce, ovviamente la motherboard era priva di modifiche , che come tutti sapete, portano<br/>
a guadagnare sempre qualche cosa, il voltaggio alto della ram, permette di raggiungere alte frequenze e timing spinti, immediatamente,<br/>
senza bisogno di vmod, unica mod che consiglio &egrave; la smatitatura o la Vdd mod, che porterebbe<br/>
ad alzare la tens di alimentazione del chipset.</p>
<p>analizzando la motherboard per usi meno spinti vediamo subito in lei un prodotto al top della gamma, che inserito in una<br/>
configurazione consumers dar&agrave; sicuramente ottimi risultati, tengo a precisare che la prova &egrave; stata effettuata,mettendoci nei<br/>
panni di un consumatore, che si reca in un negozio e acquista una motherboard, perci&ograve; ci siamo trovati a risolvere le stesse problematiche<br/>
che di solito troviamo sui forum, abbiamo cercato di capire i limiti della mobo, e crediamo per il momento di esserci riusciti.<br/>
ovviamente avremmo potuto pedere + tempo e ottenere risultati forse superiori, ma ci consideriamo soddisfatti, calcolando che in commercio<br/>
per la stessa cifra ci sono motherboard che non passeranno mai i 200 mhz di bus, come sempre abit non ha deluso le aspettative<br/>
almeno dell'utente medio, gli overclocker dovranno perdere un p&ograve; di tempo, come del resto si f&agrave; con tutte le mobo nuove,per<br/>
trovare i limiti e le capacit&agrave; di questa piattaforma.da segnalare nessuna incompatibilit&agrave; con chip ram CH-5 e Geil.<br/>
</p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/piet ... nd_010.jpg" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/220x11sp.jpg" alt=""/></p>
<p><img src="http://www.hwtweakers.net/immagini/pietro/230x11cpu.jpg" alt=""/></p>

<p>Conclusioni</p>
<p>la an7 &egrave; una motherboard rivolta ad un pubblico esigente, che , non disdegna di salire di livello prestazionale con la propria<br/>
configurazione hardware, come tutte le schede madri di un certo livello, necessita di un buonissimo alimentatore in grado, di <br/>
fornirle un ottimo input a livello prestazionale, inserita in un contesto domestico , la an7 dimostra tutta la sua qualit&agrave;,<br/>
ma siamo ancora un p&ograve; lontani dalle performance da overclock della sorellina nf7, <br/>
un ottimo acquisto per sfruttare al meglio tutta la velocit&agrave; dei processori AMD, anche se nella sua fascia di prezzo, si <br/>
trovano altre schede madri titolate, la dotazione e il bundle &egrave; di tutto rispetto, e almeno per una volta, nella tabella dei <br/>
contro non metteremo nulla, anche se una particolare menzione merita, la problematica di uguru, che non permette<br/>
di poter monitorare le temperature e le tensioni con altri programmi, tipo speedfan o MBM5</p>
<p>&nbsp;</p>
<p>hwtweakers ricorda che la pratica dell'overclock &egrave; sconsigliata alle persone che non hanno molta esperienza e dimestichezza con la cosa<br/>
e perci&ograve; non si assume responsabilit&agrave; per danni a persone e materiale hardware.</p>
<p><br/>
hwtweakers ringrazia la abit italia e il support tech italy per aver messo a disposizione la scheda madre in prova, e un grazie particolare alla signora<br/>
Marta P. per la gentilezza e la professionalit&agrave; <br/>
ricordiamo che hwtweakers nella sezione dedicata alle schede madri e cpu, offre un supporto per tutti i problemi che possono verificarsi su schede madri <br/>
abit</p>
<p>diabolik lab hwtweakers</p>
[/html]