News

Tutto quello che vi viene in mente, possibilmente escluso l'ambito informatico...

Moderatore: Moderatori

Avatar utente
vincenzo
Slogato
Slogato
Messaggi: 390
Iscritto il: 04 gen 2005 01:00
Località: Napoli

Musica online, l'ultima sfida di Bill Gates

Messaggio da vincenzo » 12 giu 2005 12:42

Appena diffusa la notizia, la Apple perde quasi il 5%

La Microsoft offrirà un servizio di abbonamento per scaricare canzoni da Internet. Precipitano le azioni dei colossi rivali

SEATTLE - Vuoi scaricare musica da Internet? Ti costerà un tot al mese. Bill Gates, il più grande produttore di software, ha appena annunciato al mondo intero di voler offrire un servizio di abbonamento per la musica online. La notizia ha avuto un immediato contraccolpo in Borsa, facendo precipitare le azioni dei rivali. Dagli uffici della Microsoft, che ha lanciato il suo servizio di download di musica MSN Music lo scorso anno per fare concorrenza a iTunes della Apple Computer, dicono che questo «è un importante passo per aiutare le persone a trovare e scoprire la grande musica online». Ancora qualche piccola messa a punto - «Stiamo indagando attivamente il modello di sottoscrizione», ha detto Christine Andrews, manager della divisione internet Msn di Microsoft - e la grande stoccata di Gates ai colossi concorrenti è pronta a partire.
I CONCORRENTI E L'OFFERTA - Un duro colpo, per le azioni della Apple, scese ieri di quasi il 5% a 35,81 dollari. Anche le azioni di RealNetworks, il più grande fornitore di servizi di abbonamento musicale, hanno perso il 3% a 5,01 dollari. E Napster e Yahoo non sono state da meno, perdendo rispettivamente il 4 e l'1,7%. I servizi di abbonamento musicale permettono agli utenti di scaricare un numero illimitato di canzoni per 10 dollari al mese, invece di chiedere il pagamento per il download di ogni canzone.
11 giugno 2005



Avatar utente
Google
Supporter
Supporter
Messaggi: Tanti
Iscritto il: 17/11/2008, 1:00