Il servizio che vi offriamo è gratuito tuttavia per noi ha un costo. Vi preghiamo di non bloccare le pubblicità presenti sulle nostre pagine, ci permettono di continuare ad esistere. Grazie.
Login 
Home F.A.Q. Staff Cerca Argomenti Attivi

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




New Topic Post Reply  [ 4 messaggi ] 
  Stampa pagina
Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
Non connesso 
MessaggioInviato: 13 set 2015 23:42 
Avatar utente
Ingessato
Ingessato

Iscritto il: 08 ago 2006 01:00
Messaggi: 123
Outlook Express: è dura abbandonarlo dopo 15 anni, ma per chi?

Salve
dopo 15 anni mi si è rotta la scheda madre del mio vecchio pc con XP con cui scaricavo ancora la posta col vecchio e fedele Outlook Express, col quale ormai era tutto velocissimo e che avevo impostato alla perfezione per automatizzare la posta che ricevo nelle mie caselle: ho circa 15-20 caselle di posta elettronica tra quelle per lavoro e alcune personali
L'ho portato a riparare ma non si avvia e già mi hanno detto che mi chiederanno molti soldi e non ne vale la pena
Ho sganciato il vecchio hard disk con su xp funzionante con tutti i miei dati e impostazioni e l'ho montato su un adattatore usb perchè il mio pc con win 10 lo veda
Ho virtualizzato il vecchio SO con virtual box e ora riesco a vedere il vecchio pc sul mio windows 10 e ho salvato tutti i dati, database DBX di posta compresi.
Posso anche aprire ed utilizzare Outlook Express però ho pensato che sarebbe più pratico importare database, regole, impostazioni, contatti e cartelle in un nuovo moderno programma di posta compatibile con Windows 10 che ora uso. I database sono x.dbx
Volevo chiedervi: qual'è al momento il miglior programma di posta? e c'è una procedura per cui tutte le impostazioni, le regole, le cartelle e i database di posta raccolte in vari anni si importino automaticamente o quasi nel nuovo programma? Cosa ne pensate di outlook.com? e outlook di office ? quale usate voi? quale è più personalizzabile?
In definitivia : a chi affido la mia posta che per quasi 15 anni è stata gestita da outlook express?
Inoltre per togliere lo spam utilizzavo Spamihilator, voi cosa usate?
Grazie!


Top
 Profilo  
 
Annunci Google
 Oggetto del messaggio: Annuncio per te 
Inviato: ora 

Iscritto il: 22/04/2003, 23:00
Messaggi: tanti
Località: Mountain View
Non connesso 
MessaggioInviato: 14 set 2015 06:49 
Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Iscritto il: 23 apr 2003 01:00
Messaggi: 9633
Scheda madre: Asus M4A89GTD Pro/USB3
CPU: AMD Penom II X4 BE 965
Ram: 2x 4GB 1600MHz 8-8-8-24
Scheda video: Radeon HD 5770 Flex
HD: 1x Samsung 256GB 850 Pro - 2x WD 1TB WD1002FAEX - 1x WD 3TB WD30EFRX
Alimentatore: Cooler Master Silent Pro Gold 600W
Raffreddamento: CPU Thermalright Macho HR-02 - VGA Artic Cooling Accelero S1 Plus
Sistema operativo: Windows 10 Pro
Monitor: 2x Samsung P2450 + 1x Samsung T220
Thunderbird
Lo installi nella virtualbox, lo fai partire e gli dici di importare tutto da OE.
Quando ha finito controlli che sia tutto a posto e funzionante.

Installi thunderbird in win10 e poi (senza farlo partire) fai un semplice copia/incolla delle cartelle thunderbird in appdata di xp (sotto document and setting/nomeutente/) nelle relative cartelle di win10, una va in local ed una in roaming, sempre in appdata ma questa volta in utenti/nomeutente/

in questo momento non ricordo esattamente quale va in local e quale in roaming, comunque in local ci va la "piccola" mentre in roaming la cartella grande con dentro il database delle mail che crea TB


Top
 Profilo  
 
Non connesso 
MessaggioInviato: 15 set 2015 16:09 
Avatar utente
Ingessato
Ingessato

Iscritto il: 08 ago 2006 01:00
Messaggi: 123
e dei servizi online che ne pensate? ossia un modo per poter avere tutte le email delle mie 20 caselle di posta sempre disponibili online? e da qualunque pc? e c'è modo di importare tutto il mio database in un servizio online? o fose un servizio desktop non esclude l'utilizzo di un servizio online? Thunderbird è collegato a qualche servizio online che mi fa l'upload automaticamente? tipo su gmail? Grazie


Top
 Profilo  
 
Non connesso 
MessaggioInviato: 15 set 2015 16:24 
Avatar utente
Amministratore
Amministratore

Iscritto il: 23 apr 2003 01:00
Messaggi: 9633
Scheda madre: Asus M4A89GTD Pro/USB3
CPU: AMD Penom II X4 BE 965
Ram: 2x 4GB 1600MHz 8-8-8-24
Scheda video: Radeon HD 5770 Flex
HD: 1x Samsung 256GB 850 Pro - 2x WD 1TB WD1002FAEX - 1x WD 3TB WD30EFRX
Alimentatore: Cooler Master Silent Pro Gold 600W
Raffreddamento: CPU Thermalright Macho HR-02 - VGA Artic Cooling Accelero S1 Plus
Sistema operativo: Windows 10 Pro
Monitor: 2x Samsung P2450 + 1x Samsung T220
Se per servizi online intendi imap conosco solo gmail ed ovh, non conoscendo dove sono hostate le tue caselle di posta è difficile dire cosa ti conviene.
Come tutto c'è pro e contro tra pop3 ed imap.

Dicoscoro a parte per exchange 365.

In ogni caso ogni dominio di solito ha la webmail e permette l'accesso da internet il problema è se l'accesso è libero o condizionato al provider o al pagamento di un "tassa" come Libero e simili.


Top
 Profilo  
 
Cerca per:
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
New Topic Post Reply  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati
Vai a:  

cron
Powered by - Skin-Lab © Alpha Trion | Modded by Master of Mouse
Traduzione Italiana PhpBB phpBB.it - Per "Board Portal3" a cura di Lucky65
Tutti i loghi e i marchi in questo sito sono proprietà dei rispettivi autori. I commenti sono proprietà dei rispettivi autori, tutto il resto © 2003-2010 by Hardware Tweakers

Non sei registrato!

Clicca qui per entrare nel nostro gruppo.